VAMPIRI ENERGETICI

COSA SONO E COME PROTEGGERSI

I Vampiri energetici – che nulla hanno che fare con le lugubri creature della notte di nero ammantellate, celebrate in tanti film dell’orrore – possono essere altrettanto letali.

Anzi, da un certo punto di vista possono essere più insidiosi, perché anziché succhiare il sangue con i loro canini affilati, ci succhiano l’anima, l’energia e la forza vitale, grazie a subdoli strumenti, a volte difficilmente riconoscibili e seguendo schemi più o meno perversi.

Non solo, ma infettano la nostra aura con le vibrazioni negative prodotte dai loro pensieri e dalle loro parole, rendendola instabile e vulnerabile.

I Vampiri energetici sono di molti tipi, di tutte le età, di ogni sesso e condizione sociale. Si trovano dovunque, possono mimetizzarsi in qualunque ambiente e spesso riusciamo a riconoscerli solo quando subiamo un attacco.

Dopo aver litigato con un amico, ti puoi sentire arrabbiato e offeso; dopo una faticosa riunione di lavoro ti puoi sentire stanco; l’ennesima discussione in famiglia o con il partner, può averti sfibrato. Ma solo l’attacco di un Vampiro energetico, ti fa sentire letteralmente svuotato. E’ come se tutto intorno a te vibrasse in modo stonato, come se tu non fossi più in sintonia con te stesso.

A chi non è capitato di definire stressante una persona appena conosciuta? Ecco, probabilmente siamo entrati in contatto con un Vampiro energetico.

I Vampiri energetici possono essere molto diversi tra loro. Troviamo il saggio, l’autoritario, il chiacchierone, il collerico, il generoso, l’affranto, il lusingatore, il malato immaginario, l’approfittatore, il generoso, il pessimista, lo sfortunato. Ne esistono davvero tanti e ciascuno ha origini ben precise, ma anche se ogni tipologia di Vampiro energetico segue un diverso modus operandi, lo scopo è comune a tutti.

La loro sopravvivenza a discapito del tuo benessere.

Chiunque cerchi di privarti della tua energia rappresenta un pericolo e va combattuto, ma per decidere la migliore delle difese, è necessario fare delle distinzioni fondamentali, inquadrare i contorni e la gravità del problema.

Dobbiamo considerare che non tutti i Vampiri energetici agiscono con lo stesso livello di consapevolezza e intenzionalità.

Alcuni hanno bisogno della nostra energia e della nostra luce per sopravvivere, incapaci di farlo contando solo sulla propria. Insufficiente o negativa che sia.

Altri, i più pericolosi, quell’energia e quella luce che emaniamo, desiderano solo smorzarla, fino a spegnerla.

Il Vampiro energetico inconsapevole

Ci sono Vampiri energetici inconsapevoli. Il Vampiro energetico non deve avere per forza intenzioni maligne. Anzi, molti si trovano nella cerchia degli amici o in famiglia.

Di solito sono persone molto fragili, spaventate, prive di qualunque autonomia emotiva, bisognose di costante attenzione, che vedono negli altri solo la stampella necessaria per fare il prossimo passo.

Al contrario, alcune sono persone talmente esuberanti da travolgere con la loro vitalità tutto ciò che le circonda, incuranti dell’effetto ciclone che possono avere sul prossimo.

Ci sono poi le persone prive di qualunque senso pratico, che navigano a vista, sempre alle prese con problemi complessi, su cui chiedono continuamente consigli che non seguiranno mai. Che dopo aver ingarbugliato fino all’inverosimile le situazioni, pretendono il tuo aiuto per uscirne. Sono convinti che tu sia sempre lì, pronto a intervenire per togliere loro le castagne dal fuoco. Persone che, più che un amico o un parente, ti vedono come un Pronto Soccorso emotivo e pratico, sempre aperto.

In realtà, è difficile ammettere che in famiglia o tra gli amici più stretti, si celi un Vampiro energetico pronto a dissanguarci. Per affetto o consuetudine, tendiamo a minimizzare le avvisaglie e a giustificare in ogni modo comportamenti atti a spremere ogni goccia della nostra energia vitale.

Il Vampiro energetico consapevole

Il Vampiro energetico consapevole, colpisce sapendo di colpire.

E’ abbastanza riconoscibile e di solito ce lo troviamo intorno senza aver fatto molto per attirare la sua attenzione. Forse perché siamo stati noi ad aver attirare la sua. Sono persone che fanno di tutto per entrare a forza nella nostra vita, usando diverse chiavi d’accesso e sono abbastanza riconoscibili.

Alcuni chiedono continuamente conferma alle loro parole, nel tentativo di deviare le tue idee e far sì che avvalori le loro.

Il vittimista, che usa le sue sciagure e sofferenze, per entrare nelle tue grazie e nutrirsi della tua energia per superarle.

Quello che ti sta costantemente addosso, che ti travolge con i suoi discorsi incurante delle tue opinioni; che vive aggrappato agli altri, per riuscire a galleggiare nel suo piccolo mare di solitudine.

Altri si celano dietro un apparente distacco, parlano molto poco di se stessi e fanno sì che la loro vita rimanga un arcano. Attaccano per lo più persone influenti o in posizioni di comando, da poter manipolare per i loro scopi e per appagare la loro sete di potere frustrata.

Questi Vampiri energetici sono in grado di suscitare negli altri angoscia e depressione, anche parlando di argomenti in apparenza innocui. Alcuni, particolarmente potenti, danno la sensazione di poter entrare nella tua mente e di poter manipolare i tuoi pensieri. In molti casi, l’azione di questi vampiri può causare un dolore fisico: ansia, mal di testa, spossatezza.

2018-11-28T16:46:11+00:00
WhatsApp chat